Le Colonne di Beverly Pepper - Beverly Pepper
15408
post-template-default,single,single-post,postid-15408,single-format-standard,bridge-core-1.0.5,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1400,qode-theme-ver-18.1,qode-theme-beverly pepper,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.2,vc_responsive

Le Colonne di Beverly Pepper

Scultura contemporanea nel tessuto urbano antico. Immagini delle colonne di Beverly Pepper a Todi

Le Todi Columns dell’artista americana tornano sulla piazza di Todi quarant’anni dopo la prima installazione. Quattro sculture monumentali in acciaio cor-ten alte dagli 8 ai 12 metri

Le Todi Columns furono un evento unico per quel tempo e sono rimaste nella memoria dei cittadini che ancora, quando mi incontrano per strada, mi fanno domande su quel momento, sulle sculture e mi dicono non eravamo pronti, non avevamo capito…”. Così la grande artista americana Beverly Pepper ricorda l’evento che nel 1979 vide l’installazione delle Todi Columns, quattro sue sculture monumentali alte dagli 8 ai 12 metri, sulla piazza di Todi, dominata da straordinari capolavori medievali come i Palazzi Comunali e la Cattedrale di Santa Maria Assunta. E lo ricorda perché oggi, dopo quarant’anni, dal 6 aprile al 12 maggio le colonne tornano in replica sulla stessa piazza, nell’ambito dell’ampio progetto “Beverly Pepper fra Todi e il mondo”, che la città umbra dedica all’artista novantasettenne.

Vorrei dare alla città di Todi una memoria delle sue esperienze, una continuità. Per questa ragione le colonne sono state rifabbricate e verranno installate nuovamente nella piazza dopo quarant’anni”, precisa l’artista. Dopo il successo dell’installazione in Umbria, le Todi Columns furono esposte a Washington, a New York, poi a Venezia in occasione della Biennale del 1996 e a Firenze nel 1999, e successivamente donate ai Musei Civici di Venezia, installate definitivamente allo Spazio Thetis dell’Arsenale. Qui saranno il fulcro della mostra “Beverly Pepper – Art in the Open”, evento collaterale della Biennale Arte di Venezia, durante la quale verrà presentato al pubblico dell’importante rassegna e alla stampa internazionale anche il Parco di sculture di Beverly Pepper, che sarà inaugurato il 14 settembre 2019 e che ospiterà in permanenza la riedizione delle colonne. Intanto, ecco le immagini del nuovo allestimento a Todi…

(Articolo a cura della Redazione su ARTSLIFE del 06/04/2019)
Apri l’articolo su ARTSLIFE